L’Audi A6 ritrovata in via Roma usata da ladri o rapinatori: si cercano i tre uomini che erano a bordo

refurtiva

L’Audi A6 station wagon ritrovata parcheggiata in via Roma a Francavilla Fontana era un’auto usata da ladri o rapinatori. La conferma è giunta nel corso dei controlli effettuati dalla polizia del Commissariato di Mesagne che, a seguito di numerose segnalazioni da parte dei cittadini, stamattina ha intercettato e inseguito il veicolo con a bordo tre persone, transitato da Mesagne, Latiano, San Michele Salentino e, infine, Francavilla Fontana. Giunti nella Città degli Imperiali, dopo tanto rischioso zigzagare a velocità folle, la Volante ha perso le tracce della familiare di fabbricazione tedesca, che però è stata successivamente avvistata in centro. A bordo, i poliziotti hanno trovato arnesi da scasso, un pc portatile, una macchina fotografica, un vassoio cesellato in argento, un vaso in cristallo e altri oggetti la cui provenienza è ancora da stabilire. Ma, soprattutto, sono state rinvenute e sequestrate diverse targhe: segno che, forse tra un colpo e l’altro, si tentava di depistare le forze dell’ordine. Ciò, però, non è stato sufficiente perché stavolta i cittadini hanno fatto la loro parte: qualcuno ha contattato il 113, qualcun altro ha cominciato a denunciare sui social network la presenza di un’auto e tre individui sospettiche in zona “Torretta”, area residenziale periferica a Mesagne. Così sono partite le ricerche protrattesi fino a Francavilla. Il terzetto è comunque per ora riuscito a farla franca, ma tanto la polizia quanto i carabinieri sono sulle loro tracce.

audi03

IMG_1234

IMG_1236

carabinieri polizia francavilla

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter