Con in casa droga, disturbatore di frequenze e documenti rubati: arrestato un 24enne

carabinieri 2

Nel corso di perquisizioni personale, veicolare e domiciliare, sono stati trovati nella sua disponibilità un involucro contenente 6 grammi di cocaina, diverso materiale per il confezionamento della droga e 340 euro in contanti. I carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Francavilla Fontana, in collaborazione con i colleghi della stazione di Villa Castelli, del Nucleo cinofili di Modugno (Bari) e della polizia di frontiera di Brindisi, hanno arrestato in flagranza di reato il 24enne castellano Leonardo Leone per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Nel corso dei controlli a casa sua, le forze dell’ordine hanno anche trovato e sequestrato un disturbatore elettronico di frequenze, un decodificatore di centraline per auto e documenti d’identità e guida risultati rubati. Dopo le formalità di rito, il 24enne è stato condotto nel carcere di Brindisi.

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter