Il cadavere di un uomo ritrovato tra le campagne


Il cadavere di un uomo di circa 40 anni è stato ritrovato questa sera da un automobilista di passaggio nelle campagne tra Manduria e Avetrana, in provincia di Taranto. Si tratterebbe di un cittadino di Erchie – G.C. – che giaceva in una Fiat Punto ferma in un terreno incolto. A insospettire l’autore della segnalazione al 118 e alle forze dell’ordine sono state le gambe penzoloni fuori dalla portiera. Non si esclude che ad averne provocato il decesso sia stata un’overdose, ma sul caso indagano tuttora i carabinieri della compagnia di Manduria.

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter