Nuova Giunta, Mangia (Fi): «Di politico ben poco, solo salvataggi delle poltrone»

L'avvocato Luca Mangia, segretario cittadino di Forza Italia
L’avvocato Luca Mangia, segretario cittadino di Forza Italia

Si riceve e pubblica:

Come nelle previsioni il Sindaco Maurizio Bruno nella giornata di oggi ha ritirato le dimissioni e proceduto all’ennesimo rimpasto di giunta; a farne le spese questa volta sono stati l’assessore Rizzo, la dott.ssa Turaccio, nominata appena qualche mese fa, ed, a sorpresa, il Vice Sindaco, l’avv. Galiano, che assieme all’avv. Resta, dimissionario, sino ad oggi aveva retto e guidato le fila dell’intera maggioranza.
Che dire, avremmo voluto azzardare un analisi politica dell’ennesimo rimpasto operato dal Sindaco, ma dinnanzi all’umiliazione di persone e professionisti utilizzati per il proprio tornaconto personale, alla nomina di nuovi assessori legati a compagini  politiche sino ad oggi all’opposizione, alla dimostrazione di forza del consigliere Cavallo, del quale i dirigenti del Pd avevano chiesto l’emarginazione per continuare in questa esperienza amministrativa, di politico vi è ben poco.
La verità pura e semplice è che siamo dinnanzi ad un sindaco che fa dell’approssimazione la sua bandiera, e che, nella ricerca disperata di salvare la sua poltrona, sta fagocitando tutto e tutti, passando sopra la volontà degli elettori, ai programmi politici, alle persone, agli accordi presi e alle parole date, e tutto questo con l’avvallo del suo partito, ma soprattutto, ciò che è più grave, sulla pelle dei cittadini!
Avv. Luca Mangia
Segr. Citt. FI Francavilla Fontana

 

 

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter