Rifiuti, il consigliere Fanizza (Si): «Ma il Comune controlla Monteco?», e chiede i documenti

Luigi Fanizza
Luigi Fanizza

Il consigliere comunale di Francavilla Fontana Luigi Fanizza (Sinistra italiana) ha protocollato questa mattina una richiesta di documentazione, indirizzata al dirigente dell’Utc Urbanistica, ingegner Sergio Rini, al dirigente della Polizia locale, dotto Antonio Cito, e al segretario generale, dottor Antonio Bianchi, in merito agli annunciati controlli pubblici a carico del gestore del servizio di raccolta dei rifiuti “Monteco Srl”.

Fanizza ricorda come l’Amministrazione comunale con delibera numero 256 del 23 novembre 2015 avesse impartito specifica direttiva ai funzionari affinché vigilassero e accertassero la puntale osservanza delle disposizione del contratto relativo alla nettezza urbana. «Il perdurare della grave carenza igienico-sanitaria – scrive il consigliere – segnalata e lamentata da più cittadini si ripercuote anche sul vertiginoso aumento della Tari». In particolare, Ganizza richiede relazione scritta e/o copie delle attività eventualmente condotte dall’ingegner Maria Antonietta Uggenti (Utc) e dalla dottoressa Luana Casalini (Polizia locale).

 

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter