Al via “Musica senza età” un progetto artistico e culturale dedicato agli over 65

sede-centrale-scuola-musicale-comunale

Progetto di Educazione e Animazione Musicale per Anziani

“Musica senza Età”

SI RENDE NOTO

che l’Amministrazione Comunale, nell’ambito del Progetto “Il Welfare della Bellezza, della Musica e della Lettura”, ha avviato, avvalendosi del sostegno tecnico e logistico della propria Scuola Musicale Comunale, il progetto di Educazione ed Animazione Musicale, denominato “Musica senza Età”.

Il progetto, destinato a cittadini anziani che abbiano compiuto il 65° anno di età, mira a conseguire e a realizzare:

– momenti di aggregazione, socializzazione e gratificazione;-

improvvisazioni musicali libere e guidate di tipo individuale e collettivo;

– esplorazioni guidate dei parametri musicali;

– ascolto;

– analisi dei contenuti emotivi.

Il progetto “Musica senza Età” sarà realizzato da settembre a ottobre 2017 presso la Sede della Scuola Musicale Comunale. Le attività consisteranno in due incontri settimanale della durata di 60/90 minuti e saranno a costo zero per gli utenti ammessi alla frequenza.Le domande di iscrizione dovranno essere presentate presso la sede della Scuola Musicale Comunale, entro e non oltre il termine improrogabile delle ore 12.00 di venerdì 29 settembre 2017.

I cittadini ammessi alla frequenza non potranno superare il numero massimo di 30 unità, precisando che per l’ammissione sarà tenuto in considerazione il numero assegnato dal Protocollo Generale del Comune di Francavilla Fontana al momento della presentazione della domanda di iscrizione.

Gli interessati potranno richiedere informazioni più dettagliate e/o ritirare i moduli di iscrizione rivolgendosi direttamente presso:

Scuola Musicale Comunale “Città di Francavilla Fontana”Via Trento, 48 – 72021 Francavilla FontanaTel. 0831 852129 – Fax 0831 820428email: scuolamusicale@comune.francavillafontana.br.it – Sito istituzionale: www.scuolamusicalecomunale.it

IL DIRIGENTE VI AREA

Dott. Gianluca Budano

IL SINDACO

Prof. Maurizio Bruno

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter