Quest’anno il Natale arriva prima: dal 23 al 26 novembre i tradizionali mercatini in centro

“Perbacco che vicoli”: neve artificiale, mercatini di Natale e laboratori di degustazione sensoriale a Francavilla Fontana dal 23 al 26 novembre

A un anno di distanza dallo straordinario successo dell’evento “Santa Claus a Castello Imperiali”, il Natale a Francavilla Fontana torna in anticipo anche nel 2017 con “Per Bacco che vicoli”. L’evento proposto dall’assessore al turismo Nicola Cavallo e patrocinato dal Comune, si terrà nel centro storico di Francavilla Fontana tutti i giorni dal 23 al 26 novembre, dalle 12:00 alle 24:00, e interesserà via Municipio, via Chiariste, piazza Giovanni XXIII, via Chiesa Matrice, via Dante Alighieri e piazza Umberto I.
Ricco il programma della manifestazione organizzata dall’associazione culturale “Events & Promotion” tra mercatini di natale, neve artificiale, sagre dei piatti d’autunno, degustazioni di prodotti locali e vini, laboratori di degustazioni sensoriali e molto altro. Ospite d’eccezione sarà l’attore Maurizio Mattioli che, per l’occasione, svestirà i panni di Augusto de “I Cesaroni”, per indossare quelli di Babbo Natale.
“Sarà un evento eccezionale – spiega l’assessore proponente Nicola Cavallo – al pari di quello realizzato un anno fa con la stessa associazione. Quei giorni sono stati per molti nostri concittadini e visitatori, soprattutto i più piccoli, indimenticabile, e quest’anno vogliamo ripetere quel successo riportando il Natale a Francavilla in anticipo, e facendo vivere quella meravigliosa atmosfera nella nostra città il più a lungo possibile. Prevediamo anche per quest’anno decine di migliaia di visitatori, e faremo in modo che l’imponente afflusso di persone sia gestito in maniera impeccabile, ordinata e sicura come è stato per l’evento ‘Santa Claus a Castello Imperiali’. Ora dobbiamo rimboccarci le maniche: mancano due mesi all’appuntamento, ma c’è tanto da fare”.

Comunicato stampa Amministrazione comunale Francavilla Fontana

perbacco 2017 (1)

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter