Sparisce la moto confiscata: denuncia per un 29enne

carabinieri

Quella Yamaha R6 era stata confiscata con decreto del prefetto e un 29enne era stato indicato quale custode giudiziale. Solo che, invece di sorvegliare la moto di grossa cilindrata, l’ha addirittura smarrita. Non si sa più dove sia e che fine abbia fatto. Così, i carabinieri della stazione di San Pancrazio Salentino sono stati costretti a denunciare lo stesso 29enne, di Cellino San Marco, per sottrazione o danneggiamento di cose sottoposte a sequestro.

 

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter