Un nuovo top sponsor per la Virtus, accordo fatto tra Magrì e Ferrarese

Il presidente della Prefabbricati Pugliesi Srl Massimo Ferrarese con il patron dell Virtus Francavilla Calcio Antonio Magrì
Il presidente della Prefabbricati Pugliesi Srl Massimo Ferrarese con il patron dell Virtus Francavilla Calcio Antonio Magrì

Da quest’oggi, dopo l’incontro di stamattina nella sede della Prefabbricati Pugliesi tra il presidente Massimo Ferrarese e il patron Antonio Magrì, la Virtus Francavilla Calcio può ufficialmente contare sul solido sostegno di un nuovo top sponsor: Prefabbricati Pugliesi, impresa leader, nella provincia di Brindisi e in Puglia, nel settore dell’edilizia. Le cifre, come si conviene in questi casi, restano riservate, ma si parla di un importante contributo alla causa del calcio francavillese e alla crescita del movimento. Dopo il basket brindisino, portato ai massimi livelli, dunque, l’ex presidente della Provincia, oggi a capo del Cda Invimit, ha deciso d’investire nel pallone e di contribuire agli enormi sforzi economici di Magrì (Nuovarredo). D’Altra parte, dopo un avvio così così, alla sua seconda stagione in Serie C, la Virtus si è rimessa in marcia e, dati alla mano, sta già facendo meglio rispetto all’anno passato. Ora, grazie agli apporti di Prefabbricati e degli altri sponsor, oltre che dello stesso Magrì, sognare in grande sembra più semplice, anche perché – stando a quanto trapela – l’impegno di Ferrarese potrebbe non essere limitato a quest’annata agonistica. Intanto, per gennaio si pensa già a qualche importante rinforzo di mercato.

 

 

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter