Non rispetta custodia cautelare e obbligo di dimora, finisce in carcere un 25enne

carabinieri 2

Non ha rispettato l’obbligo di dimora cui era sottoposto ed è finito in carcere. I carabinieri della Stazione di Oria hanno eseguito un’ordinanza emessa dalla Corte d’Appello di Lecce a carico del 25enne oritano Mario Iurlaro. Nei suoi confronti, il giudice aveva in precedenza emesso un’ordinanza di custodia cautelare, con annesso appunto l’obbligo di dimora nel comune di residenza (Oria). Soltanto che i militari dell’Arma, lo scorso 16 novembre, si sono imbattuti nel 25enne a Corigliano d’Otranto (Lecce), luogo nel quale non avrebbe dovuto trovarsi. Dopo le formalità di rito, quindi, Iurlaro è stato condotto nel carcere di Brindisi.

 

 

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter