Percosse e minacce di morte a madre e fratello, arrestato e condotto in carcere un 45enne

maltrattamenti madre

In più occasioni, nel mese in corso, ha danneggiato i mobili di casa e soprattutto minacciato di morte e aggredito suo fratello e sua madre. I carabinieri della Stazione di Villa Castelli e del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Francavilla Fontana hanno arrestato in flagranza di reato, per maltrattamenti in famiglia, un 45enne castellano che ieri, in una via del centro di Villa Castelli, ha aggredito proprio suo fratello. Le indagini dei militari hanno consentito di accertare che purtroppo quest’episodio era stato tutt’altro che isolato: l’uomo, infatti, stando al racconto delle vittime, in più occasioni di recente se l’era presa – spesso per futili motivi – con i suoi familiari conviventi. Così, dopo le formalità in caserma, è stato accompagnato nel carcere di Brindisi.

 

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter