Il Consorzio imprese riunite porta doni e sorrisi ai bimbi ricoverati nel reparto di Pediatria

ospedale camberlingo

Una visita speciale al reparto di pediatria da parte di Babbo Natale, questo il regalo di Natale che il Consorzio Imprese Riunite di Francavilla Fontana ha voluto fare ai bambini che passeranno questi giorni di festa al Camberlingo.

La visita è prevista per domani (21 dicembre 2017) alle ore 11.45, e sarà l’occasione per donare un sorriso e lenire le sofferenze dei piccoli e sfortunati degenti, oltre che una risposta allo spiacevole evento che ha visto involontariamente protagonista, di recente, un altro reparto di pediatria della provincia. È notizia di qualche giorno fa, infatti, il furto del panettone – solo il dolce, con lo scatolo lasciato intatto – al Perrino di Brindisi, seguito di quello delle statuitine e dell’intero presepe degli anni scorsi. Un atto che ha fatto sbottare il primario Dott. Fulvio Moramarco, che non ha esitato a definire “imbecilli” gli autori del gesto.

Il Natale, ad ogni modo, dovrebbe rappresentare un momento di serenità, soprattutto nei confronti di chi ha bisogno di cure, tanto più – purtroppo – se in tenera età. Nel corso della sua visita, Babbo Natale regalerà ai più piccoli graziosi giocattoli e panettoni per l’intero reparto prodotti da una nota azienda artigiana locale.

Come in altre occasioni, il Consorzio Imprese Riunite interpreta dunque il suo ruolo nella comunità cittadina mettendone al servizio la rete consortile per un’iniziativa che, per quanto piccola rispetto ai momenti difficili vissuti tra i corridoi di un ospedale a Natale, intende restituire un po’ di gioia e atmosfera di festa almeno per una mattinata. Con l’auspicio, perché no, di replicare in futuro.

 

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter