Controlli del Nas e dell’Ispettorato del lavoro: chiuso un centro per anziani e denunciate tre persone

nas-carabinieri

Nell’ambito di un servizio predisposto in ambito nazionale da parte del Comando carabinieri per la tutela della salute, i Carabinieri del Nucleo antisofisticazione e sanità di Taranto, insieme con i colleghi del Nucleo ispettorato del lavoro di Brindisi, hanno effettuato un’ispezione all’interno di una struttura socio-assistenziale per anziani, in territorio di Latiano, e accertato l’assenza dell’autorizzazione al funzionamento, nonché la carenza delle caratteristiche strutturali, organizzative e gestionali. Nella circostanza il sindaco ha disposto il trasferimento degli ospiti in un’altra struttura idonea.

Nel corso di ulteriori controlli, tesi a salvaguardare salute e sicurezza nei luoghi lavorativi, i militari dell’Ispettorato del lavoro dell’Arma di Brindisi hanno denunciato a piede libero:

– P.C. 52enne residente a Moncalieri (Torino), per violazione della normativa sui cantieri temporanei e mobili e l’inidoneità tecnico-professionale delle imprese affidatarie;

– C.D., 30enne residente a Trani (Bat), per violazione alla normativa riguardante gli obblighi del datore di lavoro e del dirigente per quanto attiene alla sorveglianza sanitaria e ai dispositivi di protezione individuale, formazione e addestramento dei lavoratori;

– C.F., 56enne di Torre Santa Susanna, per violazione delle norme per la prevenzione degli infortuni sul lavoro nelle costruzioni e nei lavori in quota.

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter