Mangia (Fi): «Ok a un centrodestra forte e coeso, prima il programma e poi il candidato sindaco»

L'avvocato Luca Mangia, segretario cittadino di Forza Italia
L’avvocato Luca Mangia, segretario cittadino di Forza Italia

Si riceve e pubblica:

Apprezziamo il recente intervento del Responsabile del Ppi e dello stesso cogliamo l’invito a voler creare e costruire, insieme, una coalizione di centro-destra forte e coesa con liste realmente competitive.
In tal senso FI è da sempre impegnata a costruire e fortificare coalizioni di centro-destra con proprie liste che hanno registrato – sempre – grandi consensi risultando determinanti per la vittoria finale.
Oggi l’impegno profuso da FI sta portando alla redazione ed elaborazione partecipata di un programma di governo serio e di prospettiva attorno al quale poi individuare la figura del miglior candidato sindaco.
Questo sarà un passaggio successivo e naturale al quale FI arriverà, unitamente agli altri alleati, serenamente nella consapevolezza, da un lato dell’attuale debolezza del candidato-sindaco del PD e dall’altro della convinzione, supportata da dati recenti ed oggettivi, che i nostri candidati-sindaco non solo sono sempre riusciti ad arrivare al turno di ballottaggio, ma anche a vincerlo.
Per dovere di chiarezza e correttezza poi, nella convinzione che i tatticismi politici in questa fase non possano più trovare spazio, riteniamo opportuno chiarire che la possibilità di individuare nella persona dell’avv. Domenico Attanasi un buon candidato sindaco è tramontata nel momento stesso in cui quest’ultimo ha deciso di appoggiare personalmente e direttamente l’Amministrazione Bruno, successivamente dimettendosi per evitare di sfiduciare il Sindaco Bruno.

Auspichiamo che, con il contributo di tutti, possa tracciarsi e seguirsi un percorso che porti alla vittoria finale.

Avv. Luca Mangia
(Coordinatore cittadino FI)

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter