Il francavillese Modugno candidato al Parlamento per “Potere al popolo”

emanuele modugno 1

In attesa che anche le altre forze politiche escano allo scoperto – e dovranno farlo entro il 25 gennaio – intanto la formazione politica di sinistra “Potere al popolo” ha indicato il proprio candidato brindisino nel collegio numero 12 della Camera (Avetrana,  Manduria,  Maruggio, Sava, Torricella, Cellino San Marco, Erchie, Francavilla Fontana, Latiano, Mesagne, Oria, San Donaci, San Michele Salentino, San Pancrazio Salentino, San Pietro Vernotico, Torchiarolo, Torre Santa Susanna e Villa Castelli). Si tratta del francavillese Emanuele Modugno, 60 anni a maggio. Da sempre e orgogliosamente comunista, ha ricoperto in più occasioni la carica di consigliere comunale nella sua città oltre che quella di coordinatore del partito tanto a livello cittadino quanto a livello provinciale. «Sin da piccolo l’interesse per la politica mi ha accompagnato con passione, sentimento, emozioni, delusioni e sacrifici – dichiara – e ieri l’assemblea mi ha candidato a rappresentare la lista Potere al popolo nel collegio 12 della Camera. Ringrazio tutte e tutti per la fiducia e accetto la sfida con umiltà e spirito di servizio». Modugno è politico trasversalmente molto apprezzato, per le sue coerenza, schiettezza e competenza: infatti, alla notizia della sua candidatura al Parlamento, sono già stati numerosi gli in bocca al lupo e le congratulazioni anche da parte degli avversari politici, oltre a quelli giunti dai suoi compagni di partito e di area.

 

 

 

 

 

 

 

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter