Duplica assegno intestato ad altra persona e incassa 10mila euro: denunciato 30enne

assegno falso

Ha duplicato un assegno postale dell’importo di 10mila euro e ha l’ha poi incassato. L’intestatario del vero assegno, però, si è accorto di tutto e ha raccontato per filo e per segno i fatti ai carabinieri della Stazione di Oria che hanno avviato le indagini e sono riusciti a risalire all’identità del 30enne A.M., residente in provincia di Napoli, denunciato per truffa. In sostanza, il denunciato ha sostituito le generalità del reale beneficiario con le sue. Un’operazione furbesca di cui si sono però accorti i militari dell’Arma, che hanno acquisito dalla banca e analizzato il titolo prima di dare ragione al denunciante.

 

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter