Day-service terapeutico per i pazienti nefrologici all’ospedale “Dario Camberlingo” di Francavilla Fontana

ospedale francavilla camberlingo

Dal 1° febbraio 2018, presso L’Unità operativa di emodialisi dell’Ospedale di Francavilla Fontana, è attivo il Day-Service terapeutico dedicato ai pazienti affetti da malattia renale cronica stadi 3b-5 KDIGO con complicanze che non necessitano di ricovero ordinario.
La proposta era stata presentata, nel mese di dicembre scorso, dal direttore della Struttura complessa di Nefrologia e Dialisi Dr. Luigi Vernaglione e autorizzata dal direttore generale dopo il parere favorevole del responsabile del Servizio di gestione del rischio clinico.
Per ogni paziente eleggibile, individuato dagli specialisti nefrologi a cui compete l’indicazione al trattamento, sarà consentito un massimo di sei accessi nell’arco di due settimane presso l’Emodialisi dell’ospedale, per la somministrazione controllata di terapie parenterali solitamente utilizzate in questo particolare setting assistenziale.

Durante il percorso di Day-Service al paziente saranno praticati, inoltre, accertamenti diagnostici e di laboratorio.

Il nuovo Day Service si inserisce nel programma di potenziamento di tutte le attività di competenza della Nefrologia aziendale che prevede anche la prossima attivazione di un ambulatorio nefrologico presso il Presidio territoriale di assistenza di Mesagne, l’incremento delle attività ambulatoriali ospedaliere e territoriali già attive, l’introduzione di un sistema diretto per l’esecuzione di esami diagnostici per immissione di pazienti in lista di attesa di trapianto renale.
Tale riorganizzazione contribuirà a migliorare ulteriormente la prevenzione delle malattie renali, a favorire l’incremento dell’attività trapiantologica renale e a integrare l’attività della degenza nefrologica per nefropatici acuti presente presso il Presidio ospedaliero “Perrino” di Brindisi.

 

 

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter