Causa un incidente dopo aver alzato troppo il gomito, denunciato un 27enne

carabinieri alcol test etilometro

Dopo essere rimasto coinvolto in un incidente stradale, è stato sottoposto ad accertamenti sanitari ed è risultato positivo all’alcol. In particolare, il suo tasso alcolemico è risultato pari a 1,29 grammi di alcol per litro di sangue. I carabinieri della Stazione di Erchie non hanno potuto, allora, che denunciare il 27enne S.D.T. residente nella cittadina ercolana, per guida in stato di ebbrezza. Nella circostanza, gli sono state anche ritirata la patente e sequestrata l’auto, risultata scoperta dell’assicurazione obbligatoria Rca.

«L’articolo 186 del Codice della strada “Guida sotto l’influenza dell’alcool” – rammentano dal Comando provinciale di Brindisi dell’Arma – punisce le condotte di chi guida in stato di ebbrezza alcolica. Le sanzioni, previste al secondo comma, riguardano tutti i conducenti sorpresi alla guida con tassi alcolemici che superano il limite massimo consentito di 0,5 grammi di alcool per litro di sangue, sfociando in responsabilità penali già da valori superiori a 0,8».

 

 

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter