Amministrative Francavilla, “La Voce” si chiama fuori: «Non ci piacciono opportunismi, personalismi e leaderismi»

la voce di francavillaSi riceve e pubblica:
In politica, come nella vita del resto, si compiono delle scelte, frutto di valutazioni attente e ponderate. La vita politica della città di Francavilla Fontana vive un momento confusionario, permeato di trasformismo, mancanza di valori e ideali. Per questo motivo “La Voce di Francavilla Fontana” e tutti i suoi componenti non parteciperanno alle elezioni amministrative 2018 di questa città. Una decisione maturata dopo attente riflessioni. Il mero opportunismo politico, i personalismi ed i leaderismi che si stanno delineando, assieme al coacervo informe fatto di alleanze assai discutibili, non rispecchiano gli ideali di coerenza e lealtà che hanno contraddistinto la nascita del movimento e dei suoi appartenenti. Pertanto, ribadiamo la volontà di non prendere parte alla prossima tornata elettorale.
Angela Donatiello
Angela Donatiello

Mi preme ringraziare tutti coloro che hanno richiesto, talvolta anche con una certa insistenza, la mia candidatura in altre liste differenti dalla Voce. Crediamo però che il bene della città e il benessere della cosa pubblica prescindano dal funambolismo e da qualsivoglia interesse personale.
Resta inteso che in qualità di movimento vicino alle istanze del centrodestra, sosterremo ed appoggeremo il candidato di questa coalizione, convinti che la sua elezione potrà garantire alla città un periodo di buon governo e quella serenità politico/amministrativa di cui questo paese necessita fortemente.Angela Donatiello
Segretaria de “La Voce di Francavilla Fontana”

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter