La coalizione Denuzzo chiede d’incontrare il commissario: tra i temi, Pug, campo da golf e personale dell’ente

Da sinistra: Domenico Magliola, Domenico Attanasi, Antonello Denuzzo, Sergio Tatarano, Mimmo Tardio
Da sinistra: Domenico Magliola, Domenico Attanasi, Antonello Denuzzo, Sergio Tatarano, Mimmo Tardio

La coalizione “La città futura”, che fa capo al candidato sindaco Antonello Denuzzo, ha chiesto d’incontrare il commissario straordinario del Comune di Francavilla Fontana, Guido Aprea, per confrontarsi con lui su tematiche quali il Pug, il campo da golf e la pianta organica dell’ente:

«Attraverso le informazioni veicolate dalla stampa e la disamina degli atti pubblicati sull’albo pretorio del Comune di Francavilla Fontana – scrivono le forze politiche – gli istanti hanno potuto verificare quale sia la mole degli atti assunti dalla SV Ill.ma nel corso del così breve lasso di tempo trascorso alla guida dell’Ente. Il dato, sicuramente apprezzabile in termini generali, merita tuttavia un adeguato approfondimento, atteso che alcune delle iniziative intraprese investono temi di straordinaria importanza per lo sviluppo della Città. Si pensi, a mero titolo di esempio, alla paventata approvazione del Piano Urbanistico Generale, alle determinazioni in ordine alla realizzazione di un campo da golf da parte di un privato e, da ultimo, agli interventi relativi alla pianta organica del Comune».

In calce, le firme: IDEA per Francavilla – Avv. Domenico Attanasi e Avv. Nicola Lonoce; Libera Francavilla – Dott.ssa Maria Passaro e Dott. Domenico Magliola; Articolo 9 – Avv. Sergio Tatarano e Prof. Mimmo Tardio; Noi Centro – Rag. Tani Roma e Ing. Angelo Di Noi

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter