Incidente stradale in pieno centro abitato, violento scontro tra un Suv e un furgoncino. Spavento per i conducenti

Incidente stradale, intorno alle 13,30 di quest’oggi (mercoledì 11 aprile) in corrispondenza dell’intersezione tra via Epitaffio e via San Lorenzo, pieno centro abitato di Oria, dove – per cause ancora tutte da accertare – sono entrati in collisione una Volvo XC60 e un furgoncino Peugeot. Stando alle prime ricostruzioni da parte dei carabinieri della Stazione di Oria, il Suv percorreva via Epitaffio in direzione viale Regina Margherita (il viale della stazione ferroviaria) mentre il furgoncino procedeva lungo via San Lorenzo in direzione via Giacinto d’Oria. Lo schianto – parte frontale del Peugeot contro fiancata sinistra della Volvo – è stato violento, tanto che sono anche esplosi gli airbag, ma i due conducenti non hanno riportato conseguenze fisiche: comprensibilmente, per loro solo tanto spavento. Sul posto, oltre ai militari dell’Arma e a un’autoambulanza del servizio 118 (del cui soccorso non c’è stata necessità), è intervenuta anche una pattuglia dell’istituto privato di vigilanza Eurosecurity, una cui guardia giurata si è occupata si da subito di gestire la viabilità e di allontanare i curiosi. Non la prima volta, questa, che quell’incrocio – non a caso servito da uno specchio – diventa teatro di sinistri. In passato se ne sono verificati anche di gravi, oggi fortunatamente non è stato così.

 

 

 

 

 

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter