Andrisano (Fi): «Dopo l’arrivo della nuova illuminazione, Francavilla è nella penombra: altro che rivoluzione»

Si riceve e pubblica:
Nonostante l’arrivo della bella stagione e, con essa, del piacevole allungarsi delle giornate e delle ore di luce che irradiano le nostre giornate registriamo come molte zone di Francavilla Fontana siano in penombra.
Questi i primi e grigi risultati della tanto pubblicizzata rivoluzione copernicana in termini di efficientamento energetico che stanno interessando la nostra Città.
Oggi, pur nella consapevolezza dei nuovi standard imposti dalla legislazione in materia, registriamo come diverse zone di Francavilla, non solo non abbiano tratto giovamento alcuno dal posizionamento dei nuovi corpi illuminanti, ma hanno, addirittura, pagato un deficit di illuminazione che incide pesantemente e negativamente sulla qualità di vita dei cittadini residenti -anche e sopratutto-  in termini di sicurezza.
Basterà fare una passeggiata, al calar della sera, nella popolosa zona Peschiera o nei parchi a ridosso di via Ercole Cavallo e via Padre Campanella per rendersi conto della visibilità sfumata che crea un effetto riposante ma nel contempo poco rassicurante.
Per cui mi permetto di segnalare tale situazione al fine di scongiurare che simili disagi possano verificarsi, di qui a breve, in altre zone che saranno interessate dai lavori di efficientamento -come ad esempio via Capitano di Castri- nonché per richiedere e sollecitare ogni necessario intervento correttivo.
Antonio Andrisano – Forza Italia
Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter