Deceduto monsignor Castoro, già vescovo di Oria

Monsignor Michele Castoro

Le preghiere e le cure non sono, purtroppo, state sufficienti: monsignor Michele Castoro, arcivescovo della Diocesi di Manfredonia-San Giovanni Rotondo-Vieste e già vescovo di Oria, ha perso la sua battaglia contro il male incurabile che gli era stato diagnosticato circa un anno fa. Castoro è spirato prima delle 2 del mattino di oggi (5 maggio) nell’ospedale Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo. Dal 2005 al 2009 era stato presule a Oria, poi giunse la “promozione” nella prestigiosa Diocesi del Foggiano. Lo piangono i fedeli che l’hanno incontrato lungo il loro cammino. Ha lasciato un ottimo ricordo in tutti i posti nei quali ha prestato il suo servizio pastorale. Soltanto lo scorso 17 marzo, nonostante le precarie condizioni di salute, aveva fatto gli onori di casa nel corso della visita di Papa Francesco, col quale aveva trascorso l’intera giornata. Monsignor Castoro sarà ricordato per sempre come un uomo di Chiesa illuminato, umile, semplice, diretto, connotato da una forte empatia e capace di prendere posizioni “politiche” anche scomode.

 

 

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter