Con una carabina nell’armadio della camera da letto, denunciato commerciante

Nel corso di una perquisizione a casa sua, i carabinieri della Stazione di Francavilla Fontana hanno trovato una carabina ad aria compressa, marca Perfecta modello 79, calibro 4,5, che non avrebbe potuto detenere. Un commerciante francavillese 51enne è stato quindi denunciato a piede libero per“detenzione abusiva di armi da sparo”. L’arma, sequestrata, era nascosta nell’armadio della camera da letto.

La norma in materia prevede che “chiunque detiene armi o parti di esse e/o munizioni deve farne denuncia all’Ufficio locale di Pubblica Sicurezza o, quando questo manchi, al locale Comando dell’Arma dei Carabinieri”. E inoltre: “La denuncia di detenzione deve essere ripresentata ogni qualvolta il possessore trasferisca l’arma in un luogo diverso da quello indicato nella precedente denuncia. Il detentore delle armi deve altresì assicurare che il luogo di custodia offra adeguate garanzie di sicurezza”.

 

 

 

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter