Maltratta per dieci mesi una congiunta, in carcere un 53enne


Stando alle risultanze investigative, ha maltrattato una sua congiunta convivente almeno dal 3 agosto 2017 al 29 maggio 2018. Così, il Gip del Tribunale di Brindisi, su richiesta della Procura, ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare in carcere a carico di un 53enne residente a San Pietro Vernotico. Il provvedimento è stato eseguito dai carabinieri della Stazione sampietrana dell’Arma che, dopo le formalità di rito, hanno accompagnato l’uomo nella casa circondariale di Brindisi, dove nei prossimi giorni sarà interrogato.

 

 

 

 

 

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter