Sorpreso a orinare in centro e multato un giovane. Serie di controlli sulla sicurezza stradale


Nel corso di un controllo nel centro di Francavilla Fontana, i carabinieri in forza alla locale Compagnia l’hanno sorpreso proprio mentre si liberava dai suoi bisogni (faceva pipì) per strada. Hanno atteso che finisse e poi hanno redatto a carico di un giovane francavillese un verbale di contravvenzione di 5mila euro: il suo atteggiamento, infatti, è stato contrario alla pubblica decenza. I militari dell’Arma hanno anche controllato diverse persone sottoposte agli arresti domiciliari e a misure di prevenzione, oltre ad aver concentrato l’attenzione sulla circolazione stradale: 40 i veicoli oggetto di verifica e 78 gli occupanti degli stessi, tra conducenti e passeggeri. Diversi tra loro non avevano allacciato le cinture di sicurezza. Inoltre, vi sono stati casi di recisione scaduta e sorpasso non consentito. Sono state inflitte sanzioni amministrative per un totale di 1.715 euro e decurtati 21 punti sulle patenti. Un servizio preventivo-repressivo simile è stato effettuato anche nei comuni di Oria e San Donaci.

 

 

 

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter