Investe e uccide anziano in bici, poi fugge: arrestato pirata della strada

Repertorio
Un uomo in bici, martedì 31 luglio, intorno alle 19,15, è stato travolto lungo la strada provinciale Manduria – San Cosimo alla Macchia. Per l’86enne manduriano Leonardo Montanaro non c’è stato nulla da fare. L’investitore è fuggito a tutto gas dopo i fatti. Grazie al racconto di un testimone e ai frammenti di carrozzeria rimasti sull’asfalto, i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Manduria sono riusciti a identificare il pirata della strada: un uomo residente a Torre Santa Susanna, di cui non si conoscono ancora le generalità.
Il corpo dell’anziano si trova nell’obitorio dell’ospedale “Giannuzzi” dove nei prossimi giorni sarà eseguita l’autopsia.

 

 

 

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter