Trasportava rifiuti speciali pericolosi senza autorizzazione, denunciato un 67enne


È stato sorpreso a trasportare rifiuti speciali pericolosi a bordo della sua auto e, quando i carabinieri della Stazione di Francavilla Fontana gli hanno chiesto i documenti, ha ammesso candidamente di non disporre di alcun tipo di autorizzazione. Nei confronti di un 67enne francavillese è quindi scattata in automatico la denuncia per trasporto non autorizzato di rifiuti. Il controllo è avvenuto in contrada Rinalda, tra le campagne della Città degli Imperiali, dove i militari hanno scoperto che nel veicolo guidato dall’uomo erano stoccati 150 accumulatori esausti per ciclomotori. Interpellato dagli investigatori, il 67enne non ha saputo neppure fornire giustificazioni plausibili circa quel singolare trasporto. Il mezzo e gli accumulatori sono stati sottoposti a sequestro.

 

 

 

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter