Ed ecco il laboratorio d’idee #Insiemepossiamo: subito due belle iniziative tra tipicità e cultura

L’evento in programma il 18 e il 19 agosto

È nato da neppure un mese (lo scorso 9 luglio) e si appresta già a mettere in fila due iniziative davvero niente male, il laboratorio d’idee #insiemepossiamo: il 18 e il 19 agosto prossimi, ecco “mani_impasta” in piazza Lorch, a Oria, a partire dalle 20,30; l’8 e il 9 settembre un weekend a Diamante (Cosenza) in occasione del celebre “Festival del peperoncino”.

Il logo dell’associazione: un hashtag stilizzato che richiama il laboratorio d’idee e il legame col territorio

L’evento in due giorni del dopo Ferragosto, in collaborazione con “GustOria”, rappresenterà un unicum nel programma estivo di Oria: a farla da padrone saranno le orecchiette, ma non mancheranno neanche altri prodotti enogastronomici della tradizione locale. Una serie di prelibate degustazioni, rigorosamente tipiche, pervaderà e inebrierà il centro storico, solleticando le papille dei cittadini e dei visitatori.

L’obiettivo? È semplice: dimostrare che Oria in estate è anche, ma non solo, Torneo dei Rioni. Ma l’impegno della neonata associazione travalicherà il periodo estivo e sarà, per così dire, spalmato lungo l’intero arco dell’anno.

Destagionalizzare e attrarre gente si può, se si creano i giusti presupposti per far uscire di casa i residenti e far giungere in città gente da fuori. Ciò è possibile solo nel caso in cui si organizzino manifestazioni di qualità, dunque appetibili e partecipate.

È questo, in sostanza, il “credo” del direttivo di #insiemepossiamo (Fabio Stranieri presidente, Piermaria Ammaturo vice presidente, Elena Marrazzi tesoriere, Domenico D’Ippolito e Nunzia Ariano consiglieri) e dei soci fondatori, cui si aggiungeranno, in futuro, altri associati grazie all’apertura del tesseramento.

Il laboratorio d’idee, infatti, punterà forte sull’autofinanziamento (anche con il contributo di sponsor privati) per poi far ricadere le risorse raccolte a beneficio dell’intera comunità.

Tra gli scopi dell’associazione (senza fini di lucro) figurano: realizzare progetti di promozione turistica, culturali, educativi e formativi, d’informazione e divulgazione, di ricerca e aggiornamento al turismo responsabile. I campi d’azione sono molteplici: cultura, sport, ambiente, tempo libero.

In quest’ultimo ambito, oltre che in quello della cultura alimentare, s’inserisce l’altra due giorni programmata per l’8 e il 9 settembre prossimi: un sabato e una domenica di fine estate da trascorrere in spensieratezza nel bel paesino di Diamante per scoprirne la storia e gustarne le tipicità (i dettagli nella locandina qui sotto). Altri viaggi d’istruzione e divertimento sono in cantiere per ottobre e dicembre: Melfi (Sagra della Varola, la nota castagna locale) e Bolzano (mercatini di Natale).

Insomma, #insiemepossiamo rappresenta una realtà che mancava e che ora finalmente c’è.

La locandina del viaggio a Diamante (8 e 9 settembre 2018)
Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter