Rapina in banca fallita, recuperata tra le campagne l’auto dei banditi: incendiata


È stata ritrovata incendiata in contrada Carbone, a Ceglie Messapica, la Lancia Delta sospetta e poi risultata rubata che, venerdì scorso, era stata intercettata dai carabinieri della Stazione di Ostuni nei dintorni di un istituto di credito della Città Bianca. I due occupanti, alla vista dei militari, si erano dati alla fuga e uno di loro aveva anche gettato sull’asfalto nove chiodi a quattro punte per ostacolare l’inseguimento. Il carabiniere al volante era però stato abile a scansare le insidie e nel tentare di raggiungere la Delta, che era poi sparita dopo 12 chilometri lungo la strada provinciale 22. La Lancia era stata rubata a Crispiano (Lecce) il 25 settembre scorso. Quasi certamente i due avevano in mente di commettere una rapina.

 

 

 

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter