Sorpreso a smontare un’auto rubata e arrestato per riciclaggio un 48enne

Repertorio

L’hanno sorpreso proprio mentre era intento a smontare un’auto risultata rubata. I carabinieri della Stazione di Carovigno hanno arrestato in flagranza di reato, per riciclaggio, un 48enne carvinate. I militari hanno effettuato un controllo in campagna sua, contrada Colacurto, e ci hanno visto giusto: l’uomo stava smontando le componenti di una Fiat Panda di colore grigio intestata alla società di noleggio Avis Italia il cui furto era stato denunciato proprio a Carovigno lo scorso 28 settembre. Nella proprietà dell’arrestato sono state recuperate le portiere grigie della Panda, il paraurti anteriore e quello posteriore della Panda, oltre ad alcune portiere di una Fiat Punto. In più, un motore completo, un contachilometri, il cambio, i proiettori anteriori, fanali posteriori e lo stereo della stessa Panda. Gli oggetti sono stati sequestrati, mentre il padrone di casa, dopo le formalità, è stato sottoposto ai domiciliari. 

 

 

 

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter