In campagna sua moto di dubbia provenienza e piantina di marijuana: denuncia e segnalazione


Nel corso di una perquisizione nella sua proprietà in contrada “Caragnuli”, agro di San Pancrazio Salentino, i carabinieri della Stazione sampancraziese si sono imbattuti in una moto Kawasaki Ninja parzialmente smontata, priva di targa e con numero di telaio abraso. Richiesto di spiegazioni, il proprietario di casa – un 30enne del posto – non ne ha saputo fornire di plausibili. Inoltre, i militari hanno anche trovato e sequestrato un vaso con all’interno una piantina di marijuana altra 29 centimetri. Sono in corso accertamenti per risalire alla provenienza del motociclo. Il 30enne che ne aveva la disponibilità, intanto, è stato denunciato per ricettazione e segnalato alla Prefettura quale assuntore di stupefacenti. 

 

 

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter