Ruba biancheria intima e minaccia un commerciante al mercato: denunciato 36enne



L’ha prima minacciato, poi gli ha rubato tre grandi buste contenenti biancheria intima e si è dileguato. È successo tutto davanti a numerose persone, qualche sabato fa, durante il mercato settimanale di Francavilla Fontana. Dopo aver acquisito il racconto del commerciante derubato e degli altri testimoni, oltre ad aver analizzato le immagini delle telecamere di sorveglianza, i carabinieri della Stazione francavillese hanno identificato e denunciato a piede libero, per furto aggravato, un 36enne di Ceglie Messapica.I fatti.

Il commerciante era intento ad allestire la sua bancarella quando è stato raggiunto da un uomo, che già conosceva, il quale ha cominciato a urlargli contro di tutto. Il commerciante, nel timore di essere aggredito fisicamente, è fuggito e si è confuso tra la folla. Intanto, quell’altro ha raggiunto il furgone del commerciante, ha prelevato tre bustoni pieni di biancheria intima femminile (valore circa 2mila euro) e li ha caricati a bordo di una Peugeot. Infine si è allontanato. Successivamente l’episodio è stato raccontato ai militari dell’Arma, i quali sono risaliti al 36enne cegliese. Sembra che il movente delle minacce e del furto sia da imputare a una precedente denuncia del 36, per violenza e minaccia, da parte dello stesso commerciante derubato e minacciato.

 

 

 

 

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter