Controlli a tappeto dei carabinieri per scongiurare le stragi del sabato sera: denunce e patenti ritirate



Continuano i controlli a tappeto da parte dei carabinieri dipendenti dal Comando provinciale di Brindisi per scongiurare le cosiddette “stragi del sabato sera”: 31 i militari impiegati con anche unità cinofile antidroga; cinque denunce a piede libero; 165 persone controllate (25 già note); cinque patenti ritirate e 100 punti decurtati dalle stesse. Il dispositivo, concordato con il prefetto Valerio Valenti in sede di riunione interforze, ha riguardato soprattutto i centri dei comuniQuattro automobilisti sono stati denunciati per guida in stato di ebbrezza, uno per aver rifiutato gli accertamenti tossicologici. Tre le segnalazioni alla Prefettura per consumo personale di stupefacenti. La Asl di Brindisi ha anche allestito die laboratori mobili per effettuare indagini a mezzo tampone salivare per stabilire l’eventuale assunzione di droghe.

In particolare…

I carabinieri delle Stazioni di Brindisi Centro e San Pietro Vernotico, coadiuvati dal Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Brindisi, nel corso di un controllo alla circolazione stradale, hanno denunciato a piede libero, per guida in stato di alterazione psicofisica da alcool, due 20enni. Controllati alla guida delle rispettive auto, sono stati sottoposti ad accertamento e i loro tassi alcolemici sono risultati di 1,17 e 1,19 grammi di alcol per litro di sangue. Per loro anche il ritiro delle patenti.

I carabinieri della Stazione di Brindisi Casale e del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Brindisi hanno segnalato alla Prefettura quali assuntori di stupefacenti un 24enne brindisino e un 36enne di Villa Castelli, trovati in possesso di un involucro contenente un grammo (nascosto nella stanza da letto) e 4,2 grammi (nascosti nel portaoggetti dell’auto) di marijuana.

Inoltre, sempre nel contesto anti-stragi del sabato sera, per le vie del centro di San Donaci, in occasione della manifestazione denominata “Oktoberfest”, i carabinieri della compagnia di Francavilla Fontana, hanno: effettuato 19 controlli alcolimetrici; denunciato a piede libero un 46enne del luogo e un 56enne di Brindisi, poiché sorpresi alla guida con tassi alcolemici di 1,08 g/l e 0,87 g/l. (patenti ritirate e veicoli sequestrati); denunciato un 25enne di Tuturano per guida senza patente e per rifiuto di sottoporsi all’accertamento tossicologico; sanzionato amministrativamente un 45enne di Brindisi che guidava con un tasso alcolemico di 0,55 (per lui anche il ritiro della patente).

Infine, a Francavilla Fontana è stato segnalato alla Prefettura un 22enne francavillese: nascondeva nel marsupio un grammi di hashish.

Complessivamente, in tutta la provincia, sono stati controllati 80 veicoli e 165 persone; inflitte sanzioni amministrative per 9 contravvenzioni al Codice della strada per un importo di 795 euro con decurtazione di 100 punti patente.

 

 

 

 

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter