Ex consigliera comunale lascia il Pd: “Grazie a tutti, ma non mi sento più a casa”

L’ex consigliera comunale Mimma Forleo con l’ex segretario cittadino del Pd (ed ex consigliere a sua volta) Fabio Zecchio

Si riceve e pubblica:

Ho presentato le dimissioni da dirigente e iscritta del Partito Democratico, circolo di Francavilla Fontana, dopo un’attenta e accurata riflessione per varie motivazioni, tra le quali alcune di natura personale.
Questi anni sono stati davvero importanti, per una come me che non aveva mai militato in un partito politico.

Non è stato semplice inserirmi e integrarmi in una realtà per me quasi sconosciuta, ma se sono sempre stata sospinta unicamente dalla massima volontà di mettere la mia persona e le  mie sensibilità al servizio della comunità e da tanta voglia d’imparare.

Ho compreso, però, che la politica non si improvvisa. La politica deve essere, innanzitutto, passione e spirito di sacrificio, essere appoggiata e stimolata.

Ho imparato che, ahimè, non basta metterci la faccia o essere onesti e leali e che, spesso, le buone maniere non pagano.

Ne approfitto, quindi, per ringraziare pubblicamente chi ha creduto in me. Non dimenticando anche chi adesso è fuori dal Pd di Francavilla, chi mi ha insegnato la bella Politica, con la P maiuscola. Farò tesoro degli insegnamenti ricevuti.

Nel frattempo, continuerò, come ho sempre fatto prima, da semplice cittadina, a seguire con interesse le vicende politiche e amministrative. E poi si vedrà cosa riserverà il futuro.

Dott.ssa Cosima “Mimma” Forleo, ex consigliera comunale e dirigente Partito democratico Francavilla Fontana

 

 

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter