Campionati mondiali di equitazione-Jumping, ottimo argento per una giovane fantina di Oria


Lo scorso 27 ottobre, Alessia Calò, 22enne di Oria, ha conquistato il secondo posto nella specialità 120×120 categoria “silver” ai Campionati mondiali di Jumping (equitazione) disputatisi a Verona. La giovane fantina, tesserata per la ASD Oby Club di Lecce, in sella al suo Bon Ami, ha commesso soltanto un errore in seconda manche e ha però conquistato l’argento alle spalle del 18enne, sardo di nascita ma trapiantato in Lombardia, Francesco Correddu (tesserato Scuderia Parco dei Mulini ASD) in sella a Olimpia di Val Litara, e davanti al 23enne modenese Giulio Carpigiani (tesserato ASD Horse Club Boschetto) in sella a Matricola. In ogni caso, dopo il rammarico per non aver eseguito un percorso netto, un grandissimo risultato e tanta soddisfazione per Alessia.

Un’altra foto di Alessia

 

 

 

 

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter