Spostamento dell’info point turistico, il sindaco risponde all’interrogazione del consigliere

Maria Lucia Carone

Si riceve e pubblica:In riferimento all’interrogazione presentata dal Consigliere Comunale Domenico D’Ippolito, con la quale si chiedono delucidazioni sullo spostamento dell’Ufficio IAT da Via Papatodero a Palazzo Martini, si precisa quanto segue:

– Nel mese di Maggio 2018 (periodo nel quale l’attuale Amministrazione non era ancora in carica), gli uffici comunali, di intesa con il Commissario Straordinario, inviarono a Puglia Promozione una scheda progettuale relativa all’adeguamento estetico-funzionale degli Uffici Info-Point, con la quale si prevedeva la nuova ubicazione all’interno di Palazzo Martini, sito ritenuto più idoneo per ospitare l’info point, anche per la migliore facilità di accesso per i portatori di disabilità.
– La soluzione tecnica adottata si rivelò inoltre una scelta obbligata in quanto i locali di Via Papatodero risultavano decisamente insalubri, essendo impregnati di umidità e muffa. Il personale comunale incaricato di curare l’apertura dell’info point aveva più volte segnalato le condizioni insalubri dell’aria che si respirava all’interno di quei locali.
– La Regione è a conoscenza dello spostamento ed ha effettuato anche un sopralluogo nel corso del quale ha chiesto di conoscere la tempistica per l’avvio del nuovo info point.
Inoltre la Regione impone di adeguare gli arredi allo standard indicato dalla Regione. Da qui la decisione di procedere all’acquisto dei nuovi arredi, rispondenti al modello proposto dalla Regione.
– Per quanto riguarda la destinazione futura dei locali di Via Papatodero, è necessario trovare la soluzione tecnica più idonea per rendere nuovamente fruibili i locali.

Il Sindaco
Maria Lucia Carone

 

 

 

 

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter