Carabina ad aria compressa nascosta dietro un muretto a secco: sequestrata

Nel corso di un servizio di perlustrazione extraurbano, precisamente in contrada “Martieni”, i carabinieri della Stazione di San Donaci hanno notato, recuperato e sequestrato una carabina ad aria compressa calibro 4,5. L’arma, in pessimo stato di conservazione, senza matricola e percussore era nascosta dietro un muretto a secco e sarà sottoposta ad accertamenti tecnici per stabilire se sia stata impiegata per compiere delitti.

 

 

 

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter