L’idea dell’assessore: un concorso d’idee per intitolare un parco a una donna

Sergio Tatarano

Troppa disparità di genere anche per quanto concerne la toponomastica: 207 vie cittadine, infatti, sono intitolate a uomini; soltanto 15 a donne. Lo sostiene l’assessore a Istruzione, Pari opportunità e partecipazione del Comune di Francavilla Fontana, Sergio Tatarano, il quale ha ideato un concorso d’idee rivolto alle scuole per intitolare un parco cittadino proprio a una figura femminile possibilmente legata al territorio. L’amministratore della Giunta guidata dal sindaco Denuzzo ha ufficialmente invitato i tre istituti comprensivi francavillesi, che così potranno affrontare la tematica della parità uomo-donna e, al contempo, approfondire la storia locale. Sarà poi un’esperta a scegliere il nominativo più appropriato tra quelli della terna che forniranno le scuole, con i docenti che sono già impegnati a coinvolgere i loro alunni in questa originale iniziativa.

 

 

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter