Lega Salvini Oria: «Servizi sociali inefficienti, niente bonus terzo figlio e maternità»

Adolfo Sartorio

Si riceve e pubblica:

Gravi inefficienze ancora una volta nella gestione della cosa pubblica.

È il 2° settore del Comune, quello dei Servizi Sociali a combinarne un’altra: mamme e papà costretti a sacrificare del tempo alle famiglie, sindacati sul piede di guerra.

Le domande presentate dagli aventi diritto al bonus maternità e terzo figlio purtroppo, non sono state lavorate in tempo utile dal settore Servizi Sociali del Comune e quindi non caricate sul portale INPS determinando il decadimento delle stesse. Siamo sconcertati.

Chiediamo all’Assessore Delli Santi se, anziché invitare nuovamente i sindacati a fornire la documentazione già presentata, non fosse stato opportuno prevedere un minimo di programmazione e organizzazione per un’attività che richiedeva mesi di lavoro piuttosto che tentare di rimediare nelle ultime due settimane.

Esiste uno scadenzario attraverso il quale chi di competenza possa dare il giusto peso alle attività evitando così tali disservizi sia per i cittadini, che avevano richiesto nei tempi e nei modi giusti quanto loro dovuto, sia per i dipendenti comunali, che dovranno reistruire le stesse pratiche per la seconda volta, come se non fossero già abbastanza oberati di lavoro?

Perché a causa della cattiva gestione di un Settore, chi sopporta spese già di per sé ingenti per portare avanti la propria famiglia, deve subire ritardi nell’accreditamento delle somme spettanti? Perché mettere in secondo piano le esigenze di chi ha veramente bisogno?

Continueremo la nostra battaglia al fianco dei concittadini perché per Noi della Lega i cittadini vengono prima di tutto!!!

Lega Salvini Premier Sezione di Oria
Il Segretario Cittadino
Dott. Adolfo Sartorio

 

 

 

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter