Condannato per riciclaggio e ricettazione di due auto: detenzione domiciliare per un 38enne



Deve scontare una pena residua pari a un mese e 18 giorni di reclusione dopo aver riportato una condanna per riciclaggio e ricettazione di un paio d’auto. I carabinieri della Stazione di Ora hanno quindi eseguito un provvedimento, emesso dall’Ufficio esecuzioni penali della Procura di Brindisi, a carico del 38enne oritano F.N. I fatti per i quali è stato condannato risalgono allo scorso mese di maggio, quando nelle disponibilità dell’uomo, lungo la strada provinciale per Cellino San Marco, nei pressi di Masseria San Domenico, furono trovate una Jeep Renegade e una Fiat Panda poi risultate rubate. Dopo le formalità di rito, il 38enne è stato sottoposto alla detenzione domiciliare. 

 

 

 

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter