“Erchie in giubilo”, tra fede e spettacoli: Santa Lucia e Sant’Irene fanno ritorno insieme nella cittadina

La precedente visita della sola Santa Lucia nella “sua” Erchie: dal 23 aprile al 3 maggio 2014

Fede e spettacolo, spettacolo e fede. Dal 24 aprile al 4 maggio, Erchie sarà protagonista di una serie di eventi senza eguali non solo nella cittadina del Brindisino, ma nell’intero Salento: intorno all’arrivo delle Spoglie delle Sante Irene (patrona) e Lucia (protettrice) è stato allestito un cartellone che combina momenti di culto e di svago, puntando a una sintonia armoniosa tra il sacro e il profano, tra l’interiore e l’esteriore. 

Così, se le celebrazioni religiose e l’ostensione dei Corpi avranno un ruolo predominante, il turismo in quei giorni potrà essere non soltanto religioso, ma insieme anche spensierato tra sagre, mostre, fiere e due concerti gratuiti niente male: quello dei Nomadi, pensato per un pubblico più in là con l’età, e quello de Le Vibrazioni, pensato soprattutto per i più giovani. 

 

Un’altra immagine del 2014

“Erchie in Giubilo” – questo il nome scelto per l’iniziativa – comincia mercoledì 24 aprile intorno alle 18 con l’arrivo delle Sante da Venezia (Lucia) e Catignano (Pescara, Irene) direttamente nell’area mercatale di Erchie. Qui i Corpi saranno accolti dagli alunni della scuola dell’infanzia “L’Albero Azzurro” e dai fedeli, tra fuochi d’artificio, canti religiosi a cura della Commissione animazione pastorale giovanile diocesana con un’esibizione del tenore Cosimo D’Amato (speaker sarà Giovanni Colonna, coordinatore per l’offerta turistica). Poi partirà una fiaccolata diretta verso piazza Umberto I accompagnata dalle bande “Puccini” e “Nicolì”. Gli alunni della scuola dell’infanzia “Giovanni Paolo II” saluteranno, invece, le Sante in via Calvario. L’arrivo in piazza Umberto I sarà caratterizzato dai saluti istituzionali e, a seguire, dalla santa messa officiata dal vescovo di Oria monsignor Vincenzo Pisanello. Infine, cittadini e visitatori potranno venerare le Spoglie nelle rispettive chiese.

Giuseppe Margheriti, sindaco di Erchie

“Dal 24 aprile al 4 maggio, il Comune di Erchie con il sindaco Giuseppe Margheriti insieme all’Amministrazione comunale e a tutta la popolazione e la comunità religiosa con il vescovo mons. Vincenzo Pisanello, i parroci, don Pietro Cinieri e don Mimmo Sternativo, e i fedeli, vi invitano a trascorrere un’esperienza di bellezza”.

Solo qualche assaggio del ricchissimo resto del programma (consultabile totalmente a questo link) che sarà presentato nei prossimi giorni a Palazzo Granafei-Nervegna (Brindisi):

Giovedì 25 aprile, alle ore 17: laboratorio di Scacchi a cura di Consulta delle Donne presso l’atrio Palazzo Ducale. Donazione di Sangue Autoemoteca gestita da Avis presso i poliambulatorio di Via Giotto. Dalle ore 19: animazione per bambini, Aps Controcultura, presso il Parco delle Rimembranze.

Sabato 27 aprile, dalle ore 10: “Mani in Pasta” laboratorio sulla preparazione di uccelletti e orecchiette a cura di Consulta delle Donne, presso Parco delle Rimembranze. Estemporanea di Pittura – Consulta delle Donne, Parco delle Rimembranze. Concerto dei Nomadi dalle 21,30 in via Boccaccio (pre-show a cura di Radio Punto Sud c/o area mercatale).

Domenica 28 aprile, alle ore 12: Pensieri e Parole – Consulta delle Donne, in Piazza Umberto I. Dalle ore 19: animazione per bambini, Aps Controcultura, Parco delle Rimembranze. Lunedì 29 aprile, cena al buio organizzata da Consulta delle Donne, presso Ristorante Il Rigoletto.

Martedì 30 aprile, dalle ore 12: degustazione piatti tipici e animazione per bambini – Aps Controcultura, Parco delle Rimembranze. Dalle ore 17 via Roma 125, Canti di pace, scuola dell’Infanzia Giovanni Paolo II. Spettacolo e teatrino per bambini, Consulta delle Donne, via della Libertà. Estemporanea di Pittura, Consulta delle Donne, atrio Palazzo Ducale alle ore 20:30. Concerto dell’Orchestra Scolastica – Scuola Secondaria, Piazza Umberto I. Concerto di Brusco in piazza Umberto I dalle ore 22.

Giovedì 2 maggio, dalle ore 17: laboratorio di Scacchi – Consulta delle Donne, Piazza Umberto I. Alle ore 17: Canti alle Sante Martiri Irene e Lucia – Scuola dell’Infanzia Collodi, Piazza Umberto I. Venerdì 3 maggio, ore 19: Convegno presso palazzo Ducale si “Donazione trapianto di organi: la cultura del dono e della solidarietà”, organizzato da Aido, Avis, Admo e Air .

Venerdì 3 maggio, ore 19 pre-show con vocalist, ballerine e gadget a cura di Radionorba e a seguire (dalle 21) il concerto de Le Vibrazioni presso l’area mercatale.

Sabato 4 maggio, ore 17: santa messa presieduta dal vescovo Pisanello e cerimonia di saluto.

 

 

 

 

 

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter