Non era in casa durante il controllo dei carabinieri: 40enne arrestato per evasione

Se ne sarebbe dovuto restare in casa poiché sta scontando, in regime di detenzione domiciliare, condanne per reati contro il patrimonio e in materia di stupefacenti. Durante un controllo a suo carico, però, i carabinieri della Stazione di Oria l’hanno trovato all’esterno del luogo di detenzione e non hanno potuto che arrestarlo in flagranza di reato per evasione. Al termine delle formalità, il 40enne oritano F.P. è stato quindi nuovamente sottoposto alla detenzione domiciliare, come disposto dal magistrato. L’uomo è stato condannato per tutta una serie di vicende (perlopiù furti e spaccio) che l’hanno visto protagonista a Oria e Manduria negli anni compresi tra il 2006 e il 2012.

 

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter