S’intasca i soldi e poi sparisce: 22enne rintracciato denunciato per truffa


Ormai purtroppo quasi un classico: ha inserito un annuncio su un sito web ma, dopo aver intascato i soldi, è sparito. I carabinieri della Stazione di Latiano, a seguito della querela presentata dall’ignaro acquirente, hanno identificato e denunciato a piede libero, per il reato di truffa, un 22enne cittadino della Guinea ma residente a Campobasso. Questi, in particolare, ha messo in vendita uno smartphone Samsung S9 al prezzo di 400 euro. Quando l’interessato – un 24enne latianese – ha ricaricato la sua postepay dell’importo richiesto, il venditore si è però reso irreperibile e i numerosi tentativi del compratore di mettersi in contatto con lui si sono rivelati del tutto vani.

 

 

 

 

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter