Idea per Francavilla: “Chiediamo scusa per quella candidatura sbagliata”

Si riceve e pubblica:

Il Movimento IDEA per Francavilla esprime sconcerto per la disinvoltura con la quale la consigliera Adriana Balestra ha espresso l’intenzione di costituire il gruppo della Lega di Salvini in seno al consiglio provinciale dopo essere stata eletta, appena due mesi fa, nello schieramento che ha sostenuto il Presidente Riccardo Rossi.

Un ribaltone che sorprende tanto più per la giovane età della consigliera e che denota indifferenza per il mandato ricevuto dai consiglieri comunali di Francavilla Fontana che ne hanno consentito l’elezione.

Per tali ragioni riteniamo di dovere porgere le nostre più sentite scuse al Presidente Riccardo Rossi e a tutti i consiglieri comunali che compongono la coalizione “La città futura” per la scelta evidentemente errata nella designazione della candidata.

Idea per Francavilla

 

 

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter