Donna accoltella il convivente: lui in ospedale, lei in arresto

Ha inferto diverse coltellate al torace del compagno convivente durante un litigio tra le mura domestiche. L’uomo, un 62enne francavillese, è stato trasportato d’urgenza in ospedale a Brindisi: non sarebbe in pericolo di vita. La compagna, una 54enne francavillese, è stata invece arrestata: ora si trova nel ramo femminile del carcere di Lecce-Borgo San Nicola. I fatti si sono verificati questa sera (giovedì 30 maggio) intorno alle 20,15 in uno degli alloggi popolari del quartiere San Lorenzo, in realtà all’interno di un box adibito ad alloggio. I militari dell’Arma sono tuttora al lavoro per ricostruire il movente del gesto, ma dovrebbero in ogni caso essere stati dei futili motivi ad aver innescato la lite.

Nelle prossime ore, la convalida dell’arresto della donna e l’ascolto della versione dell’uomo.

 

 

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter