Lancia petardo nel cortile della scuola e scatena il panico: denunciato anziano


Lo scoppio di un petardo nel cortile della scuola ha spaventato scolari e insegnanti: i carabinieri dell’Aliquota radiomobile della Compagnia di San Vito dei Normanni hanno quindi denunciato un anziano del posto per accansione ed esplosioni pericolose.
Nei giorni scorsi, l’uomo, ha per l’appunto acceso un mortaretto nel cortile della scuola elementare “Filippo Errico” in piazza Rubino a Latiano. La deflagrazione ha suscitato paura nei bambini che in quel momento giocavano poco distante e negli stessi insegnanti: c’è stato un fuggi-fuggi generale e, a seguito dell’esplosione, tra le grida, gli uccelli che si sono levati rapidamente in volo da sopra gli alberi e hanno fatto aumentare, se possibile, il livello di panico. L’autore dell’accensione è stato successivamente identificato e a casa sua i militari dell’Arma hanno trovato e sequestrato una scatola piena di petardi.

 

 

 

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter