Non solo inciviltà: volpino con zampa fratturata soccorso da cittadino e operato. Ora cerca una casa


Non solo storie d’inciviltà come quella dell’avvelenamento di tre cani tra le campagne di Francavilla Fontana, ma anche storie di umanità. Come quella di Luigi Semeraro, che dopo aver incontrato per strada un cagnolino con evidenti difficoltà motorie, probabilmente perché investito da un’auto, l’ha preso con sé e trasportato presso la clinica veterinaria “Alto Salento” lungo la via per Grottaglie.

Le lastre hanno effettivamente consentito di riscontrare una frattura scomposta nella parte superiore della zampetta destra del volpino, che è così stato sottoposto a un immediato intervento chirurgico. Un’operazione perfettamente riuscita, dato che dopo soltanto 24 ore la bestiola era già in grado di muoversi in autonomia. Ora però cerca un nuovo padrone.

«Se qualcuno fosse interessato a prendersene cura, sta qui con come ed è in perfetta salute. Voglio ringraziare un po’ di amici che hanno contribuito alle spese per l’intervento e spero che il nostro gesto possa servire da esempio a chi in questi giorni ha commesso un atto ignobile contro dei poveri randagi», dichiara il signor Luigi, che merita i complimenti per il bel gesto compiuto.

 

 

 

 

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter