Selezione pugliese trionfa al Trofeo delle Regioni: Green Volley Francavilla protagonista


Grande soddisfazione per la Green Volley Francavilla e il suo presidente Francesco Birtolo alle Kinderiadi “Trofeo delle Regioni 2019”, che si sono svolte dal 23 al 28 giugno a Lignano Sabbiadoro in Friuli Venezia Giulia.

La rappresentativa pugliese, nella mattinata di venerdì, ha sconfitto per 3 a 2 i pari età veneti e si è laureata campione d’Italia al termine di un match equilibrato dal primo all’ultimo set, ma che ha visto imporsi i pugliesi nel quinto con il punteggio di 15-13 grazie a una combinazione veloce dei francavillesi Fanizza e Balestra.

Nel sestetto titolare pugliese spiccano, infatti, tre giocatori della Green Volley Francavilla: il capitano nonché palleggiatore titolare Alessandro Fanizza, il laterale Federico Guadagnini (già campioni d’Italia nel 2017 con l’under 13 3vs3) e il centrale Cosimo Balestra (premiato anche come miglior centrale della manifestazione).

Altro componente della squadra è il secondo “libero” Luca Susco sempre tesserato della Green Volley.

Negli ultimi quattro anni, la società francavillese si è distinta per la preparazione tecnica e tattica dei propri atleti, puntando più sulla qualità che sulla quantità.

Non a caso è stata una delle poche società pugliesi, insieme alla Materdominivolley di Castellana Grotte, ad aver partecipato a più finali nazionali maschili, tutte concluse con ottimi risultati grazie al lavoro svolto dallo staff tecnico diretto dal mister pluriscudettato Vincenzo Fanizza, ora allenatore della Nazionale Under 19, che si appresta a competere ai Mondiali dal 21 al 30 agosto prossimi,

La Green Volley, nel 2016, ha partecipato alle finali nazionali under 13 3vs3 e conquistato il terzo posto; con l’under 14, sesto posto; nel 2017, si è aggiudicata a Bastia Umbra il titolo di campione d’Italia con l’under 13 (3vs3 ) e di vice-campioni d’Italia con l’under 14 a Rossano Calabro.

Per la prossima stagione la Green Volley si sta già organizzando con il giovane allenatore Antonio Maggio, che in quest’anno sportivo ha conquistato il titolo di campione territoriale (Taranto-Brindisi) con l’under 13 (3vs3) e un lusinghiero terzo posto alle finali regionali.

 

 

 

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter