Guida senza patente recidiva e violazione della sorveglianza speciale: tre denunce


Si è messo alla guida Fiat Punto intestata a sua nonna pur senz’aver mai conseguito la patente. Un 26enne di San Pietro Vernotico è stato denunciato a piede libero dai carabinieri della Stazione sampietrana in quanto già in precedenza (nel biennio) sorpreso al volante privo della necessaria abilitazione. Denunciata anche la proprietaria del mezzo per incauto affidamento: non avrebbe dovuto prestarlo a suo nipote, sapendolo sprovvisto della licenza di guida.

Sempre i militari della Stazione di San Pietro Vernotico hanno denunciato a piede libero un 47enne sampietrano per violazione degli obblighi connessi alla misura della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza, cui era sottoposto. L’uomo, infatti, è stato notato in prossimità della stazione ferroviaria a parlare con un’altra persona gravata da precedenti penali (condanne definitive).

 

 

 

 

 

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter